Insalata Giapponese di Cetrioli – Sunomono

103

Post is also available in: Inglese

Fresca croccante e dallo stuzzicante sapore agrodolce, l’Insalata Giapponese di Cetrioli o meglio Sunomono è un piatto perfetto da preparare in estate!

Il Sunomono è un’insalata di cetrioli e alghe wakame, condita con aceto di riso, zucchero e semi di sesamo, e ciò la rende perfetta anche per vegani e vegetariani. Volendo però la si può personalizzare arricchendola con altri ingredienti, solitamente di mare.

Io ho voluto aggiungere del polipo e nel condimento un goccio di salsa di soia e del brodo Dashi granulare per renderla ancora più deliziosa.

L’Insalata Giapponese di Cetrioli si può mangiare da sola o come nella tradizione giapponese, come accompagnamento insieme a del riso bianco, pesce grigliato e Zuppa di Miso.

sunomono

Cos’è Sunomono

Con il termine Sunomono, ci si riferisce a tutti i cibi/pietanze che sono state condite con l’aceto. La più famosa è proprio l’Insalata Giapponese di Cetrioli.

Come Preparare l’Insalata Giapponese di Cetrioli

Per preparare un ottima Insalata di Cetrioli, bisogna scegliere i cetrioli giusti! Per questo piatto, e in genere per tutti i piatti orientali, che prevedono i cetrioli, se non trovi quelli giapponesi, utilizza cetrioli inglesi o persiani. Li riconosci perché hanno una buccia più fine, sono più sottili e lunghi e soprattutto meno acquosi.

Al momento della preparazione, con un cucchiaino elimina la parte dei semi e cospargili di sale, mettili in un colino e fai in modo che perdano ‘l’acqua in eccesso. in questo modo l’insalata non si annacquerà e i cetrioli rimarranno belli croccanti.

Gli altri ingredienti sono altrettanto facili da trovare, aceto di riso, alghe wakame e semi di sesamo. Questa combinazione è l’insalata Sunomono di base, ma puoi renderla più sfiziosa e completa, aggiungendo altri ingredienti, in questo caso l’insalata prende il nome di “Tako Sunomono“, (Tako significa polipo”. Ma si possono creare altre varianti, le più diffuse sono:

  • Ebi Sunomono (Sunomono con Gamberetti)
  • Surimi Sunomono
  • Kani Sunomono (Sunomono con Granchio)
  • Edamame Sunomone (altra versione adatta per vegani e vegetariani)

Esiste anche la variante con il pollo, fallo bollire al naturale o nel brodo dashi e una volta freddo, sfilaccialo prima di aggiungerlo all’insalata.

5 da 1 voto

Insalata Giapponese di Cetrioli – Sunomono con Polipo

"Fresca e deliziosa il Sunomono è un'insalata tipica di cetrioli giapponese, dal sapore agrodolce perfetta come contorno, accompagnata da una ciotola di riso bianco…"
Porzioni 4 porzioni
Tempo di Preparazione 25 min
Tempo totale 25 min

Ingredienti

  • 2 Cetrioli giapponesi, inglesi o persiani
  • ½ tsp Sale
  • 1 tbs Alga Wakame
  • ½ tbs Semi di Sesamo Bianco tostati

Opzionale

  • 400 g Polipo cotto

Condimento

  • 4 tbs Aceto di Riso
  • 2 tbs Zucchero Semolato
  • ½ tsp Sale

Opzionale

  • ½ tsp Salsa di Soia
  • ¼ tsp Brodo Dashi granulare

Variazioni

  • 400 g Polpa di Granchio 1 scatola
  • 200 g Surimi
  • 200 g Edamame
  • 200 g Gamberi

Instruzioni

Condimento

  • In una ciotola mescola l'aceto, lo zucchero e il sale. In caso volessi arricchire il condimento, aggiungi anche ½ tsp di salsa di soia e ¼ tsp di brodo Dashi granulare. Se il sapore dovesse risultare troppo forte puoi aggiungere 1 tsp d'acqua.
  • Mescola fino a che zucchero, sale e l'eventuale Dashi sarà dissolto, conserva in frigo.

Insalata

  • In una ciotola con dell'acqua fredda metti a bagno 1 tbs di alghe wakame per reidratarla.
  • Lava i 2 cetrioli ed elimina le estremità. Sbucciali alternando una striscia di buccia e una senza, quindi affettatele sottilmente.
  • Cospargili di sale e mescola bene, lasciali riposare per 5 minuti in un colino, in modo che i cetrioli perdano i loro liquido.
  • Scola e strizza l'alga Wakame che si sarà ormai reidratata e tagliala leggermente.
  • * Se aggiungi il polipo taglialo a fettine sottili.
  • Strizza anche i cetrioli e mettili in una ciotola, aggiungi l'alga e il polipo condisci e mescola bene.
  • Servi in una ciotola o in mono porzioni, come preferisci.

Conservare

  • Si conserva bene in frigo per 2/4 giorni, tieni in considerazione anche gli ingredienti di pesce che potrebbero guastarsi prima.

Note

Se aggiungi il surimi taglialo in quattro parti prima di aggiungerlo all’insalata.
Esiste anche la variante con il pollo, fallo bollire e una volta freddo sfilaccialo prima di aggiungerlo all’insalata.
Omettendo carne e pesce il piatto è adatto a vegani e vegetariani e puoi rimpiazzarli con fonti proteiche adatte come il Tofu;
 
Chef: Taira by R.J.
Calorie: 221kcal
Portata: Contorni
Cucina: Giapponese
Keyword: Agrodolce, Insalate, Pesce, Vegano, Vegetariano
Difficoltà: Facile

Nutrizione

Porzione: 276g | Calorie: 221kcal (11%) | Carboidrati: 17g (6%) | Proteine: 31g (62%) | Grassi: 2.7g (4%) | Zucchero: 9g (10%)

Le informazioni nutrizionali mostrate sono una stima fornita da un calcolatore nutrizionale online. Non deve essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.

Tried this recipe?Tagga @RecipesJourney su Instagram, Twitter e Facebook usando l’hashtag #recipesjourney!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione Ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Recipes Journey © Copyright 2018-2021. Tutti i diritti riservati.
Chiudi