Horchata Di Sesamo – Horchata De Ajonjolí

112

Post is also available in: Inglese

L’Horchata di Sesamo è davvero una bellissima e buonissima scoperta. Cremosa, deliziosa e rinfrescante, è una bevanda facilissima da preparare a casa, che richiede pochi ingredienti perfetta per dissetarsi con gusto!

Horchata De Ajonjolí

Cos’è L’Horchata

L’Horchata è una bevanda generalmente ottenuta da acqua, semi o noci e spezie. Si pensa che la prima varietà conosciuta sia degli arabi, molto probabilmente utilizzando le mandorle, ottenendo il Latte di Mandorla. Dopo l’arrivo degli arabi nei territori spagnoli, questa bevanda si diffuse in tutto il paese sotto il nome di Orxata, dove le mandorle vengono sostituite dalle Noci Tigre (Tiger Nuts) o chiamate anche Chufa, diventando così Orxata de Chufa.

Dalla Spagna si diffuse nelle Americhe del sud e in alcune isole dei Caraibi grazie ai conquistadores. In base al paese si crearono differenti tipologie, le più famose sono sicuramente quella a base di riso, quella con riso e mandorle e questa con i semi di sesamo ovvero l’Horchata Di Sesamo.

Non è una bevanda che viene normalmente commercializzata nei supermercati o simili, i motivi principali sono due, è semplicissima da preparare e ha una durata breve 3-4 giorni. Solitamente i venditori di strada ne preparano grandi quantità il giorno prima per venderla poi nel giorno successivo, oppure la si può trovare sempre preparata fresca e servita nei ristoranti tipici.

Come Preparare L’Horchata Di Sesamo

Preparare l’Horchata De Ajonjolí a casa è davvero semplice. Servono i semi solitamente di sesamo bianco ma volendo puoi utilizzare quelli neri, zucchero di canna, o sciroppo d’agave. In alcune ricette ho visto anche l’utilizzo del latte condensato dolce. La scelta è soggettiva personalmente trovo che lo zucchero di canna sia quello migliore, non cambia il gusto ma lo esalta senza essere troppo dolce.

Possono essere usate anche delle spezie, la più utilizzata è sicuramente la cannella che può essere tolta prima dei frullare oppure lasciata dentro. Altre spezie sono la vaniglia, i chiodi di garofano o l’anice stellato, questi ultimi due vengono tolti prima di frullare il tutto.

Per preparare l’Horchata Di Sesamo metti i semi a bagno nell’acqua per una notte oppure già la mattina, in modo che stiano a in ammollo per circa 12 ore, se vuoi speziarlo scegli la spezia o il mix di esse che desideri e mettile nell’acqua insieme ai semi. Il giorno dopo togli le spezie e frulla il tutto per una decina di minuti, filtra aggiungi il resto dell’acqua e zucchera a piacere. Imbottiglia e consuma il giorno successivo in modo che possa sprigionare tutto il sapore del sesamo e l’aroma delle spezie. Si conserva in frigo per 3-4 giorno e dopodiché potrebbe iniziare a fermentare.

Una volta filtrata l’Horchata Di Sesamo, non buttare “gli scarti” ma prepara del croccante o un dolce come dei biscotti.

5 from 1 vote

Horchata Di Sesamo – Horchata De Ajonjolí

Cremosa, dissetante ed energetica l'Horchata De Ajonjolí è una bevanda a base di acqua e semi di sesamo tipica di Portorico da bere fredda perfetta per contrastare il caldo estivo con gusto.
Porzioni 1.5 l
Tempo di Preparazione 10 min
Ammollo 12 h
Tempo totale 12 h 10 min

Ingredienti

  • 800 ml Acqua
  • 700 ml Acqua
  • 200 g Semi di Sesamo Bianco o Sesamo Nero
  • 3 Tbsp Zucchero di Canna meno o più a piacere
  • 3 g Sale

Ingredienti Aromatizzanti a Scelta

  • 1 Cannella opzionale
  • 4 Chiodi di Garofano opzionale
  • 1 Anice Stellato opzionale
  • 1 Baccello di Vaniglia opzionale
  • 300 g Latte Condensato al posto dello zucchero
  • q.b. Sciroppo d’Agave al posto dello zucchero

Instruzioni

  • Metti i semi di sesamo in ammollo in 800 ml di acqua fredda per 12 ore o semplicemente il giorno prima. Se desideri mettere uno o più aromatizzanti mettili nell'acqua insieme ai semi. Se scegli la vaniglia privala dei semi e aggiungili all'acqua e poi metti anche il baccello.
    200 g Semi di Sesamo Bianco, 800 ml Acqua

Il Giorno Dopo…

  • Metti nel frullatore i semi e l'acqua di ammollo e metà del resto dell'acqua. Prima di frullare togli le spezie, nel caso della cannella alcuni la frullano insieme ai semi ma scegli tu a piacere se toglierla oppure no.
    700 ml Acqua
  • Aziona il frullatore e frulla per 5-7 minuti prima a media e poi alta velocità.
  • Con un colino e magari con l'aiuto di un panno di mussola o una stamina filtra il tutto, strizzando bene il panno o con l'aiuto del dorso di un cucchiaio se usi solo un colino.
  • Aggiungi il resto dell'acqua e lo zucchero che hai scelto (canna, d'agave o il latte condensato). Mescola bene, imbottiglialo e mettilo in fresco in frigo.
    3 Tbsp Zucchero di Canna, 3 g Sale, 700 ml Acqua
  • Per far si che sia al massimo del sapore sarebbe meglio lasciarlo in frigo a riposare per una notte, ma è buono anche consumato subito con del ghiaccio.
  • Si conserva in frigo per 3-4 giorni al massimo, dopodiché inizierà a fermentare.

Note

Per poter sfruttare meglio i tempi metti in ammollo i semi la mattina, frullali la sera e fai riposare durante la notte per assaporarlo al massimo del sapore.
I semi triturati, li puoi utilizzare per la preparazione di dolci come i biscotti al sesamo.
Chef: Taira by R.J.
Calorie: 1433kcal
Portata: Bevande
Cucina: Caraibica, Portoricana
Keyword: Bibita Fredda
Difficoltà: Facile

Nutrizione

Porzione: 1500ml | Calorie: 1433kcal (72%) | Carboidrati: 68g (23%) | Proteine: 41g (82%) | Grassi: 122.4g (188%) | Zucchero: 45g (50%)

Le informazioni nutrizionali mostrate sono una stima fornita da un calcolatore nutrizionale online. Non deve essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.

Tried this recipe?Tagga @RecipesJourney su Instagram, Twitter e Facebook usando l’hashtag #recipesjourney!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione Ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Chiudi
Recipes Journey © Copyright 2018-2021. Tutti i diritti riservati.
Chiudi