Asia Orientale, La Cucina dell’Estremo Oriente

Post is also available in: Inglese

La cucina dell’Asia Orientale, viene definita Cucina Est-Asiaticao o cucina dell’Estremo Oriente. I paesi che ne fanno parte sono il Giappone, la Corea, la Cina, la Mongolia e Taiwan. La maggior parte di questi stati è formata da numerose cucine regionali, specialmente la Cucina Cinese. Hanno culture culinarie molto antiche, alcune di esse hanno radici già nella preistoria. 

Le Cucine dell’Asia Orientale

La Cina per esempio, è la prima civiltà in cui si riscontra l’avvento dell’agricoltura. Sul suo vasto territorio sono presenti una moltitudine di ingredienti, dando vita ad una gastronomia poliedrica e diversificata nelle varie regioni. Sono presenti cereali, carne ovina, suina, equini e pollame. Il riso, diverse tipologie di pasta e verdure.

La cucina Coreana, si basa prevalentemente su carne, riso, noodle e verdure. Sono presenti cibi piccanti come il kimchi, preparato con diverse tipologie di verdure. Sono presenti vari condimenti come l’olio di sesamo, l’aglio, lo zenzero, il coriandolo e paste di peperoncino fermentato. Anche il pesce e i frutti di mare sono largamente consumati in quantità. Sono presenti, funghi, bacche di goji, cavolo felci e radici di fiori di loto.

La cucina giapponese è ormai rinomata in tutto il mondo. Anch’essa si basa sul riso, noodle, verdure, carne e pesce. Molto utilizzata e la soia e tutti  suoi derivati. Sono il paese con il più largo consumo di frutti di mare. I metodi di cottura sono svariati, i cibi possono essere fritti, stufati cotti al vapore o alla griglia.

La Cucina Mongola e Taiwanese

La Cucina Mongola è una cucina molto diversa dalle altre cucine dell’Asia orientale. Il suo clima più severo ha condizionato molto la gastronomia di questo paese che si basa su carne, latticini e grasso animale. Non è presente un l’uso di molte spezie. La vicinanza di paesi come Cina e Russia ha influenzato la cucina Mongola e viceversa.

La Cucina Taiwanese è un vero mix di sapori e stili di cucina. Le influenze più grandi sono quelle cinesi e giapponesi. La carne utilizzata è prevalentemente  di maiale e pollo mentre la carne bovina non è molto diffusa. Anche riso, pesce e soia sono largamente diffusi.

Chiudi
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.
Chiudi